arrow

Acquedotti

PDF
Stampa
E-mail

Un acquedotto è un'opera, più o meno complessa, costruita per trasportare acqua da un posto ad un altro per soddisfare vari scopi: uso potabile, uso irriguo, uso industriale. La parola deriva dai due termini della latino aqua ("acqua") e ducere ("condurre").

Costruttivamente può essere realizzato in vari modi: con canali artificiali, con tubazioni oppure con soluzioni miste.

Opere di distribuzione

A valle del serbatoio, generalmente viene realizzata una condotta, denominata suburbana, che collega l'opera di accumulo alla rete di distribuzione urbana che ha lo scopo di portare acqua in ogni punto del centro da servire.

Il punto (o i punti) in cui la suburbana si innesta nella rete di distribuzione viene denominato origine della distribuzione urbana o ODU.

La suburbana normalmente non ha utenze lungo il tracciato.

La rete di distribuzione viene generalmente realizzata esclusivamente a maglie chiuse (quella a rete ramificata non è più utilizzata) perché in questo modo non è necessario interrompere il flusso nel caso di fuori servizio di un singolo tronco e inoltre sia ha maggiore garanzia di igienicità dell'acqua distribuita poiché con il sistema reticolare si evita la formazione di acqua morta.

Tuttavia negli ultimi anni si sta largamente diffondendo la tecnica della distrettualizzazione della reti, ossia si procede alla suddivizione della intera rete in porzioni minori al fine di migliorare la gestione e favorire il contenimento delle perdite idriche.

Il sistema di condotte in pressione che costituisce la rete di distribuzione, si sviluppa quasi sempre nel corpo delle strade cittadine alimentando le utenze private, le collettività, i vari servizi pubblici, le aziende artigiane e la piccola industria inserita nel contesto urbano.

Tubazioni

In ingegneria il termine piping (o sistema di tubazioni) definisce i sistemi, più o meno complessi, di tubazioni che collegano le varie apparecchiature di un impianto (ad esempio idraulico, chimico o petrolchimico). Il sistema di tubazioni permette il trasporto, l'accumulo e l'intercettazione dei fluidi destinati alle varie utenze.